Siamo Soli?
Thanks Thanks:  0
Likes Likes:  0
Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 26

Siamo Soli?

  1. #1
    Partecipante Magico L'avatar di Cookie
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Perugia
    Messaggi
    559

    Unhappy Siamo Soli?

    ieri notte pensavo tra me e me.. come sia possibile che viviamo su questo pianeta terra circondato da miliardi di galassie da miliardi di stelle e pianeti e nessuno è ancora venuto in contatto con noi a livello mondiale.
    Sempre più penso ed in un certo senso ho *paura* di sentirmi dire che siamo soli , oppure che siamo nati per caso, senza nessuna risposta morale. Sulla terra esistono le religioni che guidano grandi masse di persone, tra guerre bugie e verità non si capisce più da che parte stare. Ci sono i buoni e i cattivi e sappiamo per sentito dire che c'è l'inferno e il paradiso. Ma se siamo veramente nati per caso.. Avrebbe ancora senso l'amore?
    http://www.vitamineproteine.com (Il Blog che studia le vitamine per far girare al meglio il tuo organismo!)

  2. #2
    Partecipante Logorroico L'avatar di fedeprovenza
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    lago di garda(sud ovest)
    Messaggi
    3,223

    Predefinito

    L'amore, come tanti altri sentimenti, sono un'invenzione dell'uomo. Solo l'essere umano si pone certe questioni (come amare, perchè amare), destinate a terminare quando finisce la vita
    SIM PRINCIPALE: 328 WIND - 24orelight+pieno wind+noi wind old+pieno sms
    ...PROUVENçO...
    Trenofilo incallito-->http://picasaweb.google.it/fedeprovenza

  3. #3
    Autorità Garante M3 L'avatar di Eros76
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Agrigento
    Messaggi
    3,923

    Predefinito

    Mi tiri in ballo visto che mi chiamo Eros.

    Possiamo essere gli unici abitanti dell'universo oppure no ma l'Amore verso il prossimo, verso la tua famiglia, la tua compagna, i tuoi amici... ha sempre senso. Anzi, alla domanda "Qual'è il senso della vita" io risponderei che è l'AMORE. Puoi o no credere ad una religione piuttosto che ad un'altra ma l'importante è amare. Lo so, sono un sognatore (come nella canzone Imagine di John Lennon)... but I'm not the only one!

  4. #4
    Partecipante Grafomane L'avatar di kiasso
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    Brixia
    Messaggi
    5,488

    Predefinito

    Solo oggigiorno la psicologia postmodernista ha compreso che l'attribuzione di senso porta ogni persona a vedere l'amore in maniera esclusivamente personale. Non a caso c'è chi uccide per amore e chi non comprende tale gesto...

    Il nascere per caso è molto probabile (aggiungo purtroppo). In questo modo Dio non esisterebbe. E' un dilemma... Un concetto di Dio è molto difficile da scardinare per la nostra mente. Scientificamente non ci credo però ci spero, quindi sono sempre nel dubbio!

    E pensare che al cern tra poco tempo partirà un esperimento costato parecchi milioni di € che vuole creare la materia partendo dall'energia, per verificare una teoria di Einstein. Se dovessero riuscirci saremo tecnologicamente più evoluti ma allo stesso modo, seguendo il tuo ragionamento, sempre più soli.

    Per quanto riguarda altre forme di vita, così come ci siamo formati noi lo stesso potrebbe succedere in altri pianeti, ce ne sono talmente tanti...
    Son tornato normale: 1 Sim (Tim Special Limited Ed.) e 1 Cellulare (Nokia 925). Mi rimangono però n-mila telefoni di scorta


  5. #5
    Il Sire L'avatar di AndreA
    Data Registrazione
    Apr 2003
    Località
    Rignano sull'Arno (FI)
    Messaggi
    26,232

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Cookie Visualizza Messaggio
    Ma se siamo veramente nati per caso.. Avrebbe ancora senso l'amore?
    Beh se pensi a come viene fecondato uno spermatozoo non siamo molto lontani dal sistema 'random' che ti spaventa.

  6. #6
    Partecipante Magico L'avatar di Cookie
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Perugia
    Messaggi
    559

    Predefinito

    se siamo nati per caso, tutti i nostri cari e tutte le persone che abbiamo perso le abbiamo perse per sempre, e questo sinceramente mi mette un angoscia terribile.
    Se esiste un ipotetico Dio creatore dell'universo, rimane ancora la speranza dentro qualsiasi individuo.
    L'esistenza di Gesù è scritta pure sul corano e altre religioni citano quest'uomo, dunque un altro punto a nostro favore.. ma qualcuno ha mai avuto l'onore di vedere questo uomo?
    Se la scienza ha ragione, qualsiasi malvivente , assassino, stupratore non verrà mai punito veramente, xchè la rabbia in noi rimarrà sempre, e sempre le persone che amiamo le abbiamo nuovamente perse per sempre.
    dunque se come dice kiasso l'amore cambia da persona a persona ed ogni individuo lo vede a modo suo, esiste veramente un qualcosa che possiamo chiamare in causa?
    e brutto sentire il nulla..
    http://www.vitamineproteine.com (Il Blog che studia le vitamine per far girare al meglio il tuo organismo!)

  7. #7
    Partecipante Logorroico L'avatar di fedeprovenza
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    lago di garda(sud ovest)
    Messaggi
    3,223

    Predefinito

    i libri sacri vanno sempre letti su due livelli: quello storico, che può essere o meno opinabile e quello religioso-trascendente. E' chiaro che il secondo riguarda solo la fede e la credenza
    SIM PRINCIPALE: 328 WIND - 24orelight+pieno wind+noi wind old+pieno sms
    ...PROUVENçO...
    Trenofilo incallito-->http://picasaweb.google.it/fedeprovenza

  8. #8
    Partecipante Galattico L'avatar di Winston Smith
    Data Registrazione
    Sep 2004
    Località
    Prov. MI
    Messaggi
    1,846

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Cookie Visualizza Messaggio
    ieri notte pensavo tra me e me.. come sia possibile che viviamo su questo pianeta terra circondato da miliardi di galassie da miliardi di stelle e pianeti e nessuno è ancora venuto in contatto con noi a livello mondiale.
    Sempre più penso ed in un certo senso ho *paura* di sentirmi dire che siamo soli , oppure che siamo nati per caso, senza nessuna risposta morale. Sulla terra esistono le religioni che guidano grandi masse di persone, tra guerre bugie e verità non si capisce più da che parte stare. Ci sono i buoni e i cattivi e sappiamo per sentito dire che c'è l'inferno e il paradiso. Ma se siamo veramente nati per caso.. Avrebbe ancora senso l'amore?
    Ti faccio una domanda forse stupida, ma vedo che parti da un dato di fatto, e poi giungi a delle conclusioni, ma non ad altre.

    Il dato di fatto da cui parti è: nessuno ci ha ancora contattato.
    Conclusione: siamo soli...

    Mi permetto di chiederti: ma non è che forse giungi a conclusioni affrettate e sbagliate?
    Il fatto che nessuno entri in contatto con noi significa automaticamente che non esiste nessuno?

    Non potrebbe essere che l'universo è in realtà pieno zeppo di vita, ma nessuno ha la capacità per arrivare dove ci sono gli altri? o nessuno ha ancora trovato la tecnologia per farlo? O infine le tue tanto odiate leggi fisiche sono davvero invalicabili e quindi è impossibile che si giunga gli uni in contatto con gli altri perchè siamo troppo lontani?

    Sai ci sono tante conclusioni a cui si può giungere.... perchè tu hai scelto proprio quella....

    poi un'altra domanda un po' più personale che mi viene da farti sarebbe questa: ma tu per dare un senso all'universo, alla nostra esistenza, oppure all'amore, hai bisogno che esistano gli extraterrestri?

    Per me l'amore o la nostra esistenza hanno senso anche se fossimo da soli. Insomma non trovo nessun nesso tra le due cose...
    Anzi ad essere sincero se si dimostrasse che l'universo è brulicante di forme di vita diverse, allora mi verrebbe da pensare che siamo solo "uno dei tanti", e allora sì che mi verrebbe da pensare di essere nati per caso... perchè è successo ovunque nell'universo, la vita è una cosa che avviene facilmente, ed anche qui senza un particolare motivo...

    Ed ovviamente aggiungo: cosa ne sappiamo noi di cosa c'è dietro il "caso"?
    Il caso per noi è qualcosa di incomprensibile, ma dietro non è necessariamente detto che non ci sia nulla che non siamo in grado di capire.
    qualcuno lo chiama Dio, qualcun'altro lo chiama caso, ma sempre incomprensibile resta, per noi... poi bisogna vedere se lo si vuole connotare di accezione negativa (il caso come caos senza regole per cui tutto avviene senza motivo) o positiva (il caso come cosa di cui non si capisce il funzionamento, ma che probabilmente segue semplicemente regole che non siamo in grado di comprendere)....
    Winston Smith
    Curo le foglie
    Saranno forti
    Se riesco ad ignorare che gli alberi son morti

  9. #9
    Mondo3 Staff
    Data Registrazione
    Nov 2004
    Messaggi
    2,322

    Predefinito

    Io sono convinto che non siamo soli...l'universo è troppo grande (sebbene non infinito) per giungere a tale conclusione dalle esplorazioni fatte in un'area tutto sommato mooolto ristretta di esso.

  10. #10
    Partecipante Scassamarroni L'avatar di Piedone lo Sbirro
    Data Registrazione
    Apr 2004
    Località
    Lavinio mare lato mare e Roma
    Messaggi
    7,484

    Predefinito

    Forse non siamo soli ma non mi cambia nulla visto che sabato sera resto in casa con i piccoli.
    BIGFOOTCOP IS BACK
    Ortodosso Apple Gran Sacerdote del rito Apple da Cupertino
    Proverei col caos visto che l'ordine non ha funzionato.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Mondo3 Social