Problema attivazione fibra
Thanks Thanks:  0
Likes Likes:  0
Risultati da 1 a 5 di 5

Problema attivazione fibra

  1. #1

    Question Problema attivazione fibra

    Buona sera,

    Mi scusi per il mio italiano : sono straniero. Sono recentemente arrivato in Italia e ho cercato di fare installare la fibra nel mio appartamento. Sono dunque andato in un negozio WindTre e ho spiegato che ho preso il mio appartamento in affitto, che è stato recentemente ristrutturato e che la proprietaria non vuole lavori. Mi si è risposto che non c'era problema e che potevo prendere la fibra : si tratterebbe della fibra "fino al piano", che non necessita di fare buchi e di porre cavi nella casa. Ho dunque sottoscritto il contratto, ma quando il tecnico (molto scortese e che visibilmente non voleva lavorare) è venuto a casa mia, mi ha detto che la fibra mista non era possibile, che lui poteva solo installare la fibra normale (con buchi, cavi, ecc.) e che nel caso contrario dovevo scegliere l'ADSL.
    Sono tornato al negozio e mi dicono di aspettare che sia passato un mese dopo la data di sottoscrizione dell'offerta per che questa cada e che io possa prendere l'ADSL. Nel frattempo, ricevo una sms di Windtre che mi propone di scegliere un nuovo appuntamento per il tecnico (senza dubbio ancora per mettere la fibra). Non so che cosa devo fare : che cosa succede se la fibra non è attivata perché non rispondo ai sms di Windtre ? Potro fare un nuovo contratto per l'ADSL senza pagare di più o dovro pagare una penalità ?
    Grazie per l'aiuto.

  2. #2

    Predefinito

    Ciao e benvenuto su Mondo3!

    Teoricamente per portarti la fibra "vera" fin dentro casa non servono lavori o buchi, viene fatto entrare un nuovo cavo in fibra ma si utilizzano le canaline già esistenti che entrano nell'appartamento. Oltretutto hanno generalmente l'indicazione di fartela arrivare nel primo posto utile, senza far passare cavi dentro quelle interne all'abitazione.

    L'unica cosa è che, dove arriva il cavo, viene montata una nuova scatolina con la presa, a cui poi si collegano gli apparati di connessione, è questa che crea problemi? Se la fai mettere accanto ad una presa telefonica e/o in un posto non visibile non dovrebbe essere fastidiosa...

  3. #3

    Predefinito

    Grazie mille per la risposta.
    L'installazione di una nuova scatolina non sarebbe un problema, certo. Quando è venuto, il tecnico mi ha detto che doveva fare passare il cavo nell'appartamento fino al posto della nuova scatolina e che, per fare questo, doveva fare un buco al livello della porta d'ingresso, porre un cavo lungo il muro fino al locale scelto (non c'è una presa telefonica nel mio ingresso, dunque non si puo metterci la scatolina), fare un nuovo buco per fare entrare il cavo nel locale e installare la scatolina. Come è arrivato con tre ore di ritardo, ho avuto l'impressione che lui aveva una giornata molto lorda e che, quando gli ho detto che non volevo lavori importanti, ha tutto esagerato per non fare niente.
    Ho preso un altro appuntamento, sperando che non sarà lo stesso tecnico, che era molto dispiacente (mi ha detto su un modo aggressivo che la persona del negozio mi aveva fregato e che dovevo abituarmi perché tutti fanno cosi in Italia - lui ha detto essere tunisino).

  4. #4

    Predefinito

    Potrebbe anche essere che non ci sia spazio nelle tue canaline interne per far passare il cavetto in fibra, ma è una cosa rara e a quanto capisco il tecnico non ne ha nemmeno verificato la fattibilità durante l'intervento. Di solito passano assieme al cavo telefonico in rame già presente, proprio per lasciare la fibra allo stesso posto della precedente linea telefonica.

    Se glielo specifichi comunque di solito non fanno problemi a metterla in un altro posto, è anche meglio per loro se gli fai fare meno lavori e la fai mettere magari vicino alla prima presa elettrica in corridoio vicino a dove entra il cavo in fibra.

    Certo, ogni lavoro è a sé, ma la mia esperienza personale è sempre stata quella di ragazzi giovani e volenterosi che, pur non avendo alcun obbligo, si sono sempre dimostrati disponibili a portarmi il cavo attraverso le canaline di casa in una stanza a mia richiesta. Oggi questo intervento forse è aggiuntivo e a pagamento, ma non vedo perché non possano installarti la fibra dove dici tu, se questo gli crea meno lavoro che lo standard "vicino alla presa telefonica esistente".

  5. #5
    Partecipante Logorroico
    Data Registrazione
    Mar 2004
    Località
    Verona
    Messaggi
    2,313

    Predefinito

    Gli opearatori quando possono utilizzano Open Fiber ai nuovi clienti offrono solo l'FTTH (fino al piano), perché l'FTTC di TIM costa loro di più.
    D'altra parte se lui non ha nessuna presa telefonica, anche TIM per l'FTTC ha bisogno di far arrivare i cavi da qualche parte.
    ll proprietario di casa non può impedire che dei cavi di rete siano fissati al muro.

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Mondo3 Social