Thanks Thanks:  0
Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 32

I 3store e la fusione

  1. #21
    Partecipante Mistico L'avatar di LION Tech
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Località
    Reggio Emilia
    Messaggi
    215

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ThE cX MaN Visualizza Messaggio
    Ciao, tutte le flagship light sono dirette da agenti, e da quello che so i contratti verranno chiusi e rimodulati con il nuovo franchising. Per le Flagship vere e proprie, dove ci sono invece dipendenti, sono state proposte buonuscite o ricollocazioni, diventeranno franchising anche quelle.
    Ne hanno già tagliate parecchie, non performanti.



    No, verrà fatto un mix, il marchio Wind Tre sparisce, bisogna ragionare come una sola società.
    Io pensavo chiudessero solo i negozi vicini, tenendo quello più performante.

  2. #22
    Partecipante Super
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    52

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ThE cX MaN Visualizza Messaggio
    Ciao, tutte le flagship light sono dirette da agenti, e da quello che so i contratti verranno chiusi e rimodulati con il nuovo franchising. Per le Flagship vere e proprie, dove ci sono invece dipendenti, sono state proposte buonuscite o ricollocazioni, diventeranno franchising anche quelle.
    Ne hanno già tagliate parecchie, non performanti.




    No, verrà fatto un mix, il marchio Wind Tre sparisce, bisogna ragionare come una sola società.
    Riguardo il canale SIS invece ne sai qualcosa?

  3. #23
    Musician / Magician L'avatar di ThE cX MaN
    Data Registrazione
    Apr 2003
    Località
    Genova
    Messaggi
    8,153

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da angy Visualizza Messaggio
    Riguardo il canale SIS invece ne sai qualcosa?
    No, mi spiace

  4. #24
    Partecipante Magico
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    COMO
    Messaggi
    597

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ThE cX MaN Visualizza Messaggio



    No, verrà fatto un mix, il marchio Wind Tre sparisce, bisogna ragionare come una sola società.
    Quindi non è una cosa che si concretizzerà nel breve termine, dato che Ibarra stesso ha dichiarato che per ora rimarranno due brand distinti...o no?

  5. #25

    Angry Dopo la fusione ecco le prime chiusure di negozi 3

    Come era prevedibile, dopo la fusione del 2016 , ecco nel 2017 i primi effetti sulla forza lavoro e sui partner del nuovo brand WindTre.
    Attualmente numerosi negozi in tutta Italia stanno ricevendo la disdetta dei mandati di gestione degli stores, senza possibilità di scelte opzionali.
    E così ancora una volta i partner di H3G dopo anni di sostegno a politiche commerciali non sempre gradite alla customere base , si trovano ad essere espulsi dal network.
    Colpa delle politiche commerciali al ribasso che non hanno creato valore aggiunto nella offerta e che hanno avuto come unico obiettivo quello di presentare conti in crescita e aumento dei clienti.
    Con queste premesse il futuro di tutti i negozi è seriamente a rischio in quanto non esistono più i margini per sostenere la rete commerciale.
    E sarebbe opportuno a questo punto dopo venti anni di crescite impensabili che i partner dessero finalmente vita ad un movimento solidale di confronto per affrontare seriamente il futuro delle TLC.

  6. #26
    Partecipante Logorroico L'avatar di valeriol
    Data Registrazione
    Jun 2004
    Località
    Prato, Italy, Italy
    Messaggi
    3,918

    Predefinito

    era prevedibile però
    Valerio L.
    TuaMatic New + Superinternet LTE - iPhone6s by H3G
    Wind All Inclusive Super + Open Internet 4G - Lumia 635
    https://telegram.me/mondo3

  7. #27

    Predefinito

    Lo stile nella vita e nel commercio rappresentano dei valori importanti.
    Nulla è per sempre e tutto può terminare.
    Ma la realtà che stanno vivendo alcuni agenti che gestiscono FlagLight di H3G ha poco a che fare con lo stile.
    Le aziende sono seducenti quando vogliono crescere e coinvolgerti.
    Sono di una crudeltà efferrata quando i manager devono eseguire gli ordini.
    E così capita che alcuni negozi ricevono la disposizione di chiudere entro 15 giorni, mentre ad altri senza disdetta non viene più recapitata merce, o non vengono più corrisposte le commissioni in corso.
    Un modo esplicito e indiretto di creare le premesse per evitare "perdite" e porre le condizioni per una "resa" senza condizioni.
    In ogni caso il punto non è lo stile perchè non è dovuto.
    Le responsabilità sono di una classe di imprenditori che hanno firmato contratti con clausole inguardabili , giuridicamente e commercialmente, che hanno accettato passivamente nel tempo le numerose e continue rimodulazioni a ribasso del commissioning contrattuale senza sostenere un serio contraddittorio , che hanno lavorato individualmente senza fare sistema , gestiti sapientemente nelle loro individualità dagli area manager del retail, senza chiedersi se erano agenti o dipendenti mascherati da agenti, accettando le manipolazioni dialettiche delle varie convention senza mai realmente opporsi ad una azienda che ovviamente ben conosce i metodi di gestione psicologica del retail e delle masse.
    Non solo ma hanno accettato sistemi di remunerazione e di incentivazioni senza nessuna trasparenza basati su proiezioni di dati a disposizione dell'azienda per la quale bastava alzare l' obiettivo di un 10% oltre la media nazionale di produzione per costringere tutti a correre con poche possibilità di addentare la carota ( la gara ).
    Ora ci si lamenta e si cerca di porre rimedio.
    Se la modalità di reazione è simile a quella di questi ultimi anni ci sarà poco da fare , ma raccontare al pubblico che cos'è una rete commerciale , cosa è stato chiesto a questa rete , restare uniti per fare proposte e valorizzare le proprie competenze , possono anche servire a porre le basi di nuovi progetti.
    Basta coraggio.

  8. #28
    Partecipante Magico
    Data Registrazione
    May 2006
    Messaggi
    738

    Predefinito

    Sicuramente H3G non è stata correttissima MA invece di piagnucolare, perchè non si UNISCONO tutti e fanno una proposta a Free??

    Invece come tante piccole aziende PURTROPPO invece di consorziarsi, vanno ognuno per i fatti loro rischiando di chiudere.

  9. #29

    Predefinito

    Io sono uno di quelli che dopo 6 anni ha ricevuto il benservito..mi sarebbe piaciuto confrontarmi con altri dealer soprattutto riguardo la questione delle richieste in chiusura della compagnia ma, e questa forse è stata colpa nostra, non si è mai creata una associazione unita e che potesse dialogare con chi di dovere. Spero si possa ancora fare qualcosa a riguardo.

  10. #30

    Predefinito

    COMITATO NAZIONALE 3STORE
    E' stato costituito un comitato nazionale di coordinamento per affrontare la questione relativa alla chiusura di oltre 300 negozi 3store in tutta Italia. Scopo del comitato è quello di evitare le singole trattative tra l'azienda e gli agenti e porre su un tavolo di discussione in modo adeguato il futuro commerciale del retail e le modalità di partnership. Per aderire scrivere a comitatonazionale3store@gmail.com

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Mondo3 Social