Thanks Thanks:  0
Pagina 5 di 5 PrimaPrima 12345
Risultati da 41 a 47 di 47

Help Gu14

  1. #41

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da giorgio.tomelleri Visualizza Messaggio
    Nonostante qualcuno sia di diversa opinione, incassare l'assegno, equivale ad accettare la loro proposta.
    Purtroppo non è possibile considerarlo un "acconto" su quanto potrebbe essere deciso in definizione.
    Quindi avrei dovuto non incassare assegno, magari rifiutare di ritirarlo e andare avanti come se nulla fosse? :-(

  2. #42
    Partecipante Logorroico L'avatar di Max3
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Località
    Roma
    Messaggi
    3,667

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da klikkete Visualizza Messaggio
    Quindi avrei dovuto non incassare assegno, magari rifiutare di ritirarlo e andare avanti come se nulla fosse? :-(
    In realtà il punto non è incassare o meno l'assegno ma verificare se nel verbale di conciliazione (negativa) l'operatore abbia fatto scrivere che si sarebbe comunque impegnato a versare tramite assegno l'indennizzo previsto dalla Carta Servizi per quella tipologia di reclamo (generalmente mancata risposta).
    In tale caso, anche se non si riscuote l'assegno, in sede successiva di GU14 non è possibile richiedere quello stesso indennizzo (molto probabilmente maggiorato ai sensi del Regolamento indennizzi di AGCOM).
    ...

  3. #43

    Predefinito

    Help Gu14-forum.jpg
    Allego il verbale. Effettivamente l'Operatore propone di procedere ad erogare 79 euro. Cosa che non è stata accettata ma l'operatore ha inviato lo stesso l'assegno. In sede di GU14 erano stati chiesti svariati indennizzi

    1. Indennizzo per la perdita della numerazione

    2. indennizzo per la mancata risposta al reclamo a partire

    3. indennizzo per la disattivazione dei servizi

    4. Riaccredito del credito residuo presente sulla sim all'atto della disattivazione

    5. rimborso spese di procedura di 200€ come previsto dall’articolo 19, comma 6, del Regolamento che sancisce inoltre che nel determinare rimborsi ed indennizzi si tenga conto “del grado di partecipazione e del comportamento assunto dalle parti anche in pendenza del tentativo di conciliazione”.



    Sembra che però, l'operatore erogando i 79 euro blocchi tutti gli altri indennizzi... che ammontano quasi a 2000 euro se calcolati con l'allegato A della 73/11/CONS

  4. #44
    Partecipante Logorroico L'avatar di Max3
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Località
    Roma
    Messaggi
    3,667

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da klikkete Visualizza Messaggio
    Allego il verbale. Effettivamente l'Operatore propone di procedere ad erogare 79 euro. Cosa che non è stata accettata ma l'operatore ha inviato lo stesso l'assegno. In sede di GU14 erano stati chiesti svariati indennizzi

    1. Indennizzo per la perdita della numerazione
    2. indennizzo per la mancata risposta al reclamo a partire
    3. indennizzo per la disattivazione dei servizi
    4. Riaccredito del credito residuo presente sulla sim all'atto della disattivazione
    5. rimborso spese di procedura di 200€ come previsto dall’articolo 19, comma 6, del Regolamento che sancisce inoltre che nel determinare rimborsi ed indennizzi si tenga conto “del grado di partecipazione e del comportamento assunto dalle parti anche in pendenza del tentativo di conciliazione”.


    Sembra che però, l'operatore erogando i 79 euro blocchi tutti gli altri indennizzi... che ammontano quasi a 2000 euro se calcolati con l'allegato A della 73/11/CONS
    Assolutamente no! Hai tutto il diritto di proseguire con il GU14 chiedendo gli altri indennizzi ad esclusione quindi di quello della mancata risposta.
    ...

  5. #45

    Predefinito

    Ma gli altri indennizzi sarebbero sempre e comunque quelli della carta servizi TRE e non quelli dell'allegato A, o sbaglio?

  6. #46
    Partecipante Super L'avatar di iwi
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    96

    Predefinito

    Sbagli.
    Nel modulo UG della conciliazione tu devi inserire tutti gli indennizzi che pensi di meritare: sia quelli previsti dalla Carta dei Servizi che quelli dell’allegato A della 73/11/CONS.

    Ho evidenziato tutti, perchè se un indennizzo non è stato sottoposto alla fase conciliativa (ed è quindi assente sul modulo UG o nel verbale di mancato accordo) non lo puoi sottoporre alla fase di definizione. 

    Nel modulo GU14 di avvio della fase di definizione andrai quindi a inserire gli indennizzi:

    - da Carta Servizi non riconosciuti nel verbale di conciliazione (mancato accordo);

    - da Carta Servizi riconosciuti nel verbale di conciliazione (mancato accordo) ma erogati in maniera errata: ad esempio secondo tempistiche difformi dagli impegni presi nel verbale, o per un periodo di disservizio inferiore a quello reale;

    - da allegato A 73/11/CONS (indennizi che in fase di conciliazione il gestore non è tenuto a riconoscerti).
    Ultima modifica di iwi; 30/05/2018 alle 10:48

  7. #47
    Partecipante Logorroico L'avatar di Max3
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Località
    Roma
    Messaggi
    3,667

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da iwi Visualizza Messaggio
    Sbagli.
    Nel modulo UG della conciliazione tu devi inserire tutti gli indennizzi che pensi di meritare: sia quelli previsti dalla Carta dei Servizi che quelli dell’allegato A della 73/11/CONS.

    Ho evidenziato tutti, perchè se un indennizzo non è stato sottoposto alla fase conciliativa (ed è quindi assente sul modulo UG o nel verbale di mancato accordo) non lo puoi sottoporre alla fase di definizione. 

    Nel modulo GU14 di avvio della fase di definizione andrai quindi a inserire gli indennizzi:

    - da Carta Servizi non riconosciuti nel verbale di conciliazione (mancato accordo);

    - da Carta Servizi riconosciuti nel verbale di conciliazione (mancato accordo) ma erogati in maniera errata: ad esempio secondo tempistiche difformi dagli impegni presi nel verbale, o per un periodo di disservizio inferiore a quello reale;

    - da allegato A 73/11/CONS (indennizi che in fase di conciliazione il gestore non è tenuto a riconoscerti).
    Aggiungo che alcuni indennizzi per particolari fattispecie potrebbero non rientrare nell'elenco della Carta Servizi e/o dell' Allegato A della Delibera 73/11/CONS : ciò non toglie che tu possa richiederli in fase di conciliazione ed eventualmente successivamente nel GU14: per tali indennizzi, se riconosciuti, l' Autorità ragiona per "analogia" ad indennizzi già presenti.
    ...

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Mondo3 Social