Carceri Usa e tgcom
Thanks Thanks:  0
Likes Likes:  0
Pagina 1 di 6 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 54

Carceri Usa e tgcom

  1. #1
    Partecipante Magico L'avatar di Cookie
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Perugia
    Messaggi
    559

    Predefinito Carceri Usa e tgcom

    secondo voi leggendo questo articolo di tgcom Caccia ai clandestini nelle carceri - mondo -Tgcom - pagina 1

    è possibile che 14 milioni di americani finiscono ogni anno nelle carceri locali?
    questo significa che in 20 anni tutti gli americani o quasi sono stati in galera..
    mi puzza di bufala e di articolo scritto da un salame
    cosa ne pensate?
    http://www.vitamineproteine.com (Il Blog che studia le vitamine per far girare al meglio il tuo organismo!)

  2. #2
    Il grande Dittatore L'avatar di Effendi
    Data Registrazione
    Apr 2003
    Località
    Trieste
    Messaggi
    1,603

    Predefinito

    Ma, soprattutto, perché ti ostini a leggere il TGcom?
    Il problema è tutto lì...
    Effendi è sempre in giro per il Mondo, guarda le bellissime foto dei suoi viaggi!

  3. #3
    Ministro dell'Economia L'avatar di Uncle Scrooge
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Pavia
    Messaggi
    5,518

    Predefinito

    Ma forse non è un numero tanto astruso
    Primaditutto devi togliere il 10% di immigrati illegali.

    Poi devi considerare che in 20 anni c'è un certo ricambio generazionale (c'è chi muore e chi nasce) oltre al fatto che magari qualcuno torna in carcere più di una volta (forse la maggior parte).

  4. #4
    Partecipante Logorroico
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Conegliano, Italy
    Messaggi
    2,263

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Uncle Scrooge Visualizza Messaggio
    oltre al fatto che magari qualcuno torna in carcere più di una volta (forse la maggior parte).
    In America si finisce in carcere anche per guida in stato di ebrezza e guida senza patente, vedi Paris Hilton ed altri/e...

  5. #5
    Partecipante Magico L'avatar di Cookie
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Perugia
    Messaggi
    559

    Predefinito

    si ma siamo realisti 14 milioni l'anno
    è ridicolo, è una cifra troppo alta
    se erano 140 mila ci avrei anche creduto
    ma 14 milioni? su via
    http://www.vitamineproteine.com (Il Blog che studia le vitamine per far girare al meglio il tuo organismo!)

  6. #6
    Partecipante Galattico L'avatar di maccoy
    Data Registrazione
    Sep 2003
    Località
    Parigi
    Messaggi
    1,039

    Predefinito

    Significa un americano su 20.
    Direi che è una cifra piuttosto plausibile, tenendo anche conto che lì la polizia non scherza.


    PER SEMPRE???



  7. #7
    Partecipante Magico L'avatar di Cookie
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Perugia
    Messaggi
    559

    Predefinito

    maccoy ma cosa cavolo dici 1 americano su 20
    cioè tutti sono stati in prigione la..
    ma è assurdo , manco se dovessimo stare in uno stato arabo..
    http://www.vitamineproteine.com (Il Blog che studia le vitamine per far girare al meglio il tuo organismo!)

  8. #8
    Partecipante Galattico L'avatar di Winston Smith
    Data Registrazione
    Sep 2004
    Località
    Prov. MI
    Messaggi
    1,846

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Cookie Visualizza Messaggio
    secondo voi leggendo questo articolo di tgcom Caccia ai clandestini nelle carceri - mondo -Tgcom - pagina 1

    è possibile che 14 milioni di americani finiscono ogni anno nelle carceri locali?
    questo significa che in 20 anni tutti gli americani o quasi sono stati in galera..
    mi puzza di bufala e di articolo scritto da un salame
    cosa ne pensate?
    Magari ci finiscono in carcere sempre gli stessi, non ci hai pensato?

    inoltre là c'è la cultura del carcere facile, nel senso che lo sceriffo ti può sbattere dentro una notte, finchè non ti dai una calmata... e in modo piuttosto discrezionale...

    Comunque anche a me sembrano troppi... forse un numero un po' pompato... aggiungici il fatto che il TGcom sarebbe meglio farlo leggere a qualcun'altro, no?
    Winston Smith
    Curo le foglie
    Saranno forti
    Se riesco ad ignorare che gli alberi son morti

  9. #9
    Partecipante Magico L'avatar di akm983
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Trento
    Messaggi
    918

    Predefinito

    Il dato è corretto.

    da la Repubblica (del 29/02/2008):


    Usa, primato dietro le sbarre
    Un giovane nero su 9 in carcere

    La popolazione carceraria è superiore a qualsiasi altro Paese: un bianco su 106, un ispanico su 36, un afro-americano su 15

    WASHINGTON - Gli Stati Uniti hanno una popolazione carceraria superiore a quella di qualsiasi altro Paese al mondo e, per la prima volta nella storia degli Usa, più di un americano adulto su cento si trova dietro le sbarre. Lo ha scoperto uno studio pubblicato oggi dal Pew Center on the States, centro di studi economici e sociali.

    Secondo il rapporto, la popolazione carceraria negli States è cresciuta di 25 mila detenuti nel 2007, arrivando a quasi 1,6 milioni. Altre 723 mila persone si trovano in prigioni locali, arrivando a un totale di circa 2,3 milioni di carcerati. Con una popolazione adulta Usa di circa 230 milioni, il nuovo dato significa che un americano adulto su 99 è dietro le sbarre. Facendo un confronto la Cina, per esempio, che ha una popolazione di oltre un miliardo di abitanti, è al secondo posto con 1 milione e mezzo di persone in carcere, seguito dalla Russia che conta 890mila detenuti.

    I tassi di permanenza nelle carceri sono più alti per certi gruppi etnici: secondo i dati del 2006 un adulto americano bianco su 106 è dietro le sbarre, un ispanico su 36 è in prigione, mentre tra gli afro-americani la proporzione è addirittura di uno su 15, che sale a uno su nove se si guarda alla fascia di età compresa tra i 20 e i 34 anni.

    Mentre gli uomini hanno dieci possibilità in più di finire in carcere rispetto alle donne, la popolazione femminile carceraria cresce in maniera rapida secondo il rapporto del Pew. Si trova in carcere una donna bianca su 355 (che diventa una su 265 tra i 35 e i 39 anni), ma la percentuale aumenta con le donne appartenenti a minoranze: per le nere il tasso è una su cento, per le ispaniche è una su 297.

    I dati si discostano rispetto a quelli ufficiali del Dipartimento della Giustizia che è arrivato a una stima di un detenuto ogni 135 americani guardando alla popolazione americana nel complesso, non solo agli adulti. Per mantenere questa popolazione in ascesa, nel 2007 gli stati hanno speso 44 miliardi di dollari, contro i 10 miliardi di dollari del 1987. Nel 2005, l'ultimo anno per cui ci sono cifre nazionali disponibili, imprigionare qualcuno è costato oltre 23 mila dollari.

    (29 febbraio 2008)

  10. #10
    Partecipante Magico L'avatar di Cookie
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Perugia
    Messaggi
    559

    Predefinito

    repubblica.. ahhh i comunisti

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Mondo3 Social